Patriarchi in Tram

Nella zona dello Stagno dei Patriarchi (Patriarshij Prudi / Патриаршие пруды), tranquillo quartiere residenziale nel cuore di Mosca, ha luogo un profetico incidente di tram che dà inizio la novella di Mikhail Bulgakov, Il Maestro e Margherita], “Il Maestro e Margherita” (Мастер и Маргарита).

Le persecuzioni politiche subite dal Maestro da parte delle autorità sovietiche per la sua attività drammaturgica, l’amore per Margherita Nikolaevna, l’intervento di Satana (nei panni del misterioso Woland) e del gatto/demone Behemot, s’intrecciano nell’atea Unione Sovietica con il processo evangelico di Ponzio Pilato, oggetto di un contestato lavoro teatrale del protagonista.

Per quanto nessuna linea tranviaria abbia mai servito lo Stagno dei Patriarchi, negli anni ’30, periodo nel quale si colloca la storia, pare che per un breve periodo vi sia stato comunque attestato un binario di servizio per il ricovero notturno delle vetture.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: